Come iniziare a fare Affiliate Marketing usando WordPress

Come iniziare a fare Affiliate Marketing usando WordPress

Se sei come la maggior parte delle persone, probabilmente non ti dispiacerebbe fare qualche soldo in più dal tuo sito web. Ma a volte può essere difficile sapere da dove iniziare, motivo per cui ti mostrerò come iniziare a fare Affiliate Marketing (marketing di affiliazione), uno dei modi più popolari per guadagnare da un sito web.

Il marketing di affiliazione è quando promuovi prodotti e servizi di altre persone, guadagnando una piccola parte delle entrate per ogni vendita risultante effettuata. È un metodo di guadagno incredibilmente popolare. E i vantaggi sono numerosi. Ti porta un flusso di reddito in gran parte passivo, e la cosa più bella e che e un metodo di guadagno alla portata di tutti.

In questo post, spiegherò innanzitutto cos’è il marketing di affiliazione e i vantaggi di essere coinvolti. Quindi, ti spiegherò come iniziare con il marketing di affiliazione sul tuo sito WordPress.

Un’introduzione al marketing di affiliazione

Se desideri guadagnare con un sito, puoi inserire annunci pubblicitari tramite un programma come Google AdSense o iniziare a vendere il tuo prodotto fisico/digitale. Realizzare e vendere un tuo prodotto offre maggiori profitti potenziali rispetto al inserimento di annunci, ma richiede più lavoro.

Ma c’è anche una via di mezzo tra i due – ed è qui che si trova il marketing di affiliazione.

Il marketing di affiliazione è il processo di promozione online di prodotti e servizi di altre persone. Puoi farlo semplicemente pubblicando link nei tuoi contenuti o creando intere recensioni.

Ad ogni modo, guadagni una piccola commissione ogni volta che qualcuno fa clic su uno dei tuoi link di affiliazione e finisce per acquistare qualcosa. Queste commissioni possono arrivare in percentuale alla vendita o una commissione fissa per ordine.

Ed ecco la parte migliore:

Mentre il venditore ti pagherà una commissione, il prezzo finale per l’acquirente non cambia, quindi non stanno perdendo nulla acquistando tramite il tuo link.

Ad esempio, supponiamo che tu gestisca un blog tecnico e crei un post sui migliori attrezzi da usare. Se gli strumenti che menzioni hanno programmi di affiliazione (come fanno la maggior parte dei marchi online ), puoi iscriverti e ottenere speciali “link di affiliazione”. Quindi, usi semplicemente questi link all’interno del tuo post sul blog e inizi a guadagnare commissioni ogni volta che qualcuno acquista.

I vantaggi del marketing di affiliazione

I motivi principali per iniziare con il marketing di affiliazione dovrebbero essere chiari dall’esempio precedente:

  • Non è necessario creare i propri prodotti e in molti casi non è necessario creare contenuti aggiuntivi. Invece, includi semplicemente consigli di affiliazione nei tuoi contenuti esistenti.
  • Puoi iscriverti a tutti i programmi di affiliazione che desideri. Questa è una buona notizia, poiché promuovere prodotti popolari è un modo intelligente per attirare più traffico sul tuo sito e migliorare l’esposizione del tuo marchio.

Mentre i benefici sono piuttosto grandi, ci sono alcuni aspetti negativi potenziali a cui prestare attenzione:

  • Se le commissioni sono piccole, avrai bisogno di molti visitatori affinché il marketing di affiliazione sia fattibile.
  • Devi evitare di spammare il tuo sito con troppe promozioni o promuovere prodotti di bassa qualità, poiché ciò può danneggiare la tua reputazione.

Come iniziare con il marketing di affiliazione (in 4 passaggi)

Per la maggior parte dei siti, i vantaggi del marketing di affiliazione superano gli svantaggi. È particolarmente adatto per blog e altri siti che pubblicano spesso nuovi contenuti. Se vuoi iniziare con il marketing di affiliazione, segui semplicemente questi passaggi.

1. Considera la nicchia e lo scopo del tuo sito

Per ottenere il massimo dal marketing di affiliazione, dovrai promuovere prodotti e servizi che saranno di interesse per i visitatori del tuo sito web. Ciò significa essere chiari sulla nicchia del tuo sito e sulle esigenze del tuo pubblico di destinazione. Le persone dovranno essere abbastanza incuriosite sia per fare clic sui link di affiliazione sia per effettuare acquisti.

Ciò significa che dovrai pensare a quali problemi ha il tuo pubblico target e quali tipi di prodotti possono fornire soluzioni ai loro problemi. Potresti anche voler comunicare direttamente con il tuo pubblico. Puoi provare a fare dei sondaggi ad esempio.

2. Scegli attentamente i tuoi programmi di affiliazione

Il programma di affiliazione di Amazon è eccellente per gli utenti che iniziano ora con il marketing di affiliazione.

Una volta che sai cosa cercare, dovrai ancora pensare a quali prodotti promuovere in affiliazione. Se scegli quelli sbagliati, vedrai pochi profitti o addirittura allontanerai le persone spingendo oggetti di bassa qualità.

Dovresti seguire questi suggerimenti quando possibile nella scelta dei programmi di affiliazione:

  • Inizia promuovendo solo prodotti e servizi che hai utilizzato personalmente, in modo da poter garantire la loro qualità.
  • Leggi attentamente i termini di qualsiasi programma di affiliazione che stai prendendo in considerazione – alcuni richiedono di rivelare i termini della tua relazione.
  • Prova a trovare recensioni di altri affiliati che hanno collaborato con il programma o la società cosi ti fai un’idea sul modo in quale altri usano quel determinato programma di affiliazione.

Se hai problemi a trovare programmi di affiliazione, pensa ai prodotti e ai servizi che attualmente usi. Per quelli che ritieni preziosi e in linea con le esigenze del tuo pubblico, controlla se esiste una possibilità di affiliazione. 

Come ti ho detto all’inizio ti consiglio di dare un’occhiata al programma di affiliazione di Amazon, che fornisce l’accesso a una vasta libreria di prodotti.

3. Installa e usa strumenti di marketing di affiliazione sul tuo sito

Puoi condurre marketing di affiliazione su qualsiasi sito web di tua proprietà e in alcuni casi anche su siti non di tua proprietà, ma chi ha un sito realizzato con WordPress hanno un netto vantaggio. Esistono molti strumenti eccellenti per aiutarti a ottenere il massimo dai tuoi link di affiliazione, molti dei quali sono plugin. L’aggiunta di uno strumento di marketing di affiliazione dedicato al tuo sito è uno dei modi migliori per garantire il successo.

Prendi ThirstyAffiliates, per esempio. Questo plugin ti aiuta ad aggiungere link di affiliazione al tuo sito e quindi organizzarli e gestirli. Puoi anche includere le immagini corrispondenti e tenere traccia delle statistiche dei tuoi collegamenti. Pretty Links offre molte delle stesse funzionalità, ma si concentra sull’ottimizzazione dei link di affiliazione. Entrambi i plugin hanno versioni premium che offrono ancora più funzionalità. Ci sono anche molte opzioni alternative tra cui scegliere.

4. Creare contenuti di qualità

Puoi creare recensioni e confrontare prodotti di affiliazione per fornire più valore ai tuoi lettori.

Ricorda che le persone non faranno clic sui link dei tuoi affiliati se non li incoraggi. Ciò significa che è necessario creare contenuti di alta qualità che aumentino il tasso di conversione. Come lo fai dipende da te, ma ecco alcuni suggerimenti:

  • Mostra al tuo pubblico come il prodotto o servizio di affiliazione migliorerà direttamente la loro vita.
  • Includi inviti all’azione (CTA) importanti e attentamente progettati che incoraggiano i clic.
  • Prendi in considerazione la possibilità di creare recensioni complete per ogni articolo affiliato, con molte immagini e informazioni dettagliate.

Puoi anche consultare esempi di successo di contenuti di affiliazione esistenti , che puoi utilizzare come fonte di ispirazione quando lavori sul tuo sito. Maggiore è il tuo impegno nei contenuti promozionali, migliori saranno i risultati che vedrai!

Conclusione

All’inizio il marketing di affiliazione può sembrare intimidatorio, soprattutto se non si ha esperienza con questo tipo di monetizzazione. Tuttavia, in realtà è un modo adatto ai principianti per guadagnare denaro dal tuo sito. La barriera all’ingresso è bassa e la strategia non causerà tempi di inattività frustranti.

Per iniziare con il marketing di affiliazione, basta seguire questi quattro passaggi:

  1. Considera la nicchia e lo scopo del tuo sito.
  2. Scegli attentamente i tuoi programmi di affiliazione.
  3. Installa strumenti di marketing di affiliazione sul tuo sito.
  4. Crea contenuti di qualità.

Hai domande su come utilizzare il marketing di affiliazione? Chiedici nella sezione commenti qui sotto!

Hai trovato utile questo articolo?

Fallo sapere a tutti a quanti lasciando una tua valutazione (da 1 a 5 stele) qui sotto. A te non costa nulla, ma per me significa tantissimo, sopratutto se il tuo sarà un voto a 5 stele.

Media Voto / 5. Votanti totali

Nessuno ha ancora votato.

Mi dispiace che questo articolo non ti e stato utile

Aiutami a migliorare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Su questo sito usiamo i cookie. Tracciamo in maniera del tutto anonima le azioni dei nostri utenti. Visita il Centro Privacy per ulteriori informazioni o Impostazioni Privacy per modificare le tue preferenze.

Privacy Settings saved!
Impostazioni Privacy

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookie. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

Per utilizzare questo sito abbiamo bisogno che accetti l'uso dei seguenti cookie tecnici:
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec
  • wp-settings-time-2
  • wp-settings-2
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Usiamo WooCommerce come sistema di acquisto. Per il carrello e l'elaborazione degli ordini verranno memorizzati 2 cookies. Questi cookie sono strettamente necessari e non possono essere disattivati.
  • woocommerce_cart_hash
  • woocommerce_items_in_cart

Monitoriamo in maniera del tutto anonima i visitatori di questo sito con lo scopo di avere un resoconto sul nostro lavoro e per migliorare sia il nostro sito sia il nostro servizio.
  • _ga
  • _gid
  • _gat

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Torna su

Condividi con un amico