Come disabilitare Gutenberg su WordPress 5.0+ ?

Gutenberg presto verrà aggiunto al core di WordPress con l’arrivo di WordPress 5.0. Se vuoi rimanere informato sul sviluppo della versione 5 di WordPress vai qui.

Questa è una buona notizia per alcuni di noi, non così buona per gli altri. Con il 90% (stima) di tutti i siti WordPress attualmente configurati per funzionare senza Gutenberg, i cambiamenti massicci che stanno arrivando con questo nuovo editore influenzeranno letteralmente milioni di siti web.

Non ti devi preoccupare in questo articolo guida ti presenterò tutte le opzioni disponibili per disabilitare Gutenberg sul tuo sito o sui siti dei tuoi clienti.

1. Tu hai il controllo sul tuo sito WordPress

Quindi devi sapere che il 27 Novembre con l’arrivo di Gutenberg con WordPress 5.0 hai almeno 2 opzioni (che ti elenco qui sotto) e che sono entrambe molto valide.

  1. La prima e quella di farti in quattro e impiegare il tuo tempo a preparare i siti web dei tuoi clienti cosi una volta che arriva il nuovo editore il tutto funzionerà come dovrebbe, oltre a questo devi assicurarti che hanno tutte le risorse necessarie per imparare a usare il nuovo editore di WordPress.
  2. La seconda e molto ma molto più semplice, ti basta disattivare il nuovo editore cosi i tuoi clienti potranno continuare a usare il vecchio editore al quale sono abituati da sempre. Ovviamente poi deciderai con più calma il modo in quale procedere.

La prima opzione non e lo scopo di questo articolo quindi io mi concentrerò a spiegarti tutti i modi disponibili al momento per disabilitare Gutenberg su WordPress 5.0.

2. Disabilitare Gutenberg con l’utilizzo di un plugin

Ti basta usare il plugin Classic Editor che puoi scaricare gratuitamente dalla directory di WordPress. Se non hai voglia di continuare a leggere puoi guardarti questo video qui sotto per scoprire come disattivare Gutenberg in 2 minuti

Questo plugin e uno di quelli ufficiali e il team di WordPress Contributors ha promesso che sarà ufficialmente supportato fino il 31 dicembre 2021.

Questo plugin nasconde (ma non rimuove del tutto) le impostazioni del nuovo editore (nome in codice Gutenberg) compreso il widget “try Gutenberg” — “prova Gutenberg” mostrato nella bacheca, che invita gli utenti ad installarlo per provarlo.

Il plugin Classic Editor ha ben due modalità di funzionamento:

  1. Sostituisce completamente Gutenberg con il editore classico per la modifica o pubblicazione degli articoli e delle pagine.
  2. Aggiunge collegamenti supplementari per le modifiche proponendo entrambe le scelte, sia per il editore classico sia per Gutenberg, nella schermata del articolo, nella schermata della pagina, nella barra degli strumenti e nel menu di amministrazione. Le voci aggiunte sono: Modifica (Classic Editor) – Modifica (Block Editor).

Le due modalità di funzionamento possono essere configurate dal menu -> Impostazioni -> Scrittura del pannello di controllo.

Si noti che il suo utilizzo, è inteso come “affiancamento” in una situazione in cui si vogliano provare le nuove funzionalità di editing senza perdere quelle precedenti.

In una configurazione “standard” senza il plugin Gutenberg attivato, in una versione di WordPress precedente alla 5.0+ è infatti ridondante, in quanto non è un “nuovo editor” ma aggiunge soltanto delle funzioni di configurazione e gestione sulla sua scelta di utilizzo, perché è e rimane TinyMCE.

Un’altro modo per disabilitare Gutenberg è installare questo plugin gratuito, Disable Gutenberg.

Si tratta di un semplice plugin focalizzato su una cosa: disabilitare Gutenberg e ripristinare l’editore classico. Basta abilitare il plugin, e andare nel menu Impostazioni > Disable Gutenberg scegliere le opzioni e fatto. Ecco la pagina con le opzioni da configurare

Un plugin molto flessibile ma semplice e super facile da usare. Sotto il cofano funziona allo stesso modo del plugin Classic Editor, ma può fare qualcosa di più. Controlla la documentazione e la homepage per maggiori dettagli.

3. Disabilita Gutenberg senza usare un plugin

Fortunatamente ci sono tantissimi modi per disabilitare Gutenberg anche senza l’utilizzo di un plugin. Lo so che fra di voi c’e qualcuno che dice “Ma i plugin rallentano” quindi ecco le opzioni per disabilitare Gutenberg senza usare un plugin

Come previsto, Gutenberg sta cambiando costantemente. A partire da ora, il codice richiesto per disabilitare Gutenberg completamente e questo:

Questo funziona per Gutenberg 4.1 o versioni successive. Funziona anche con WordPress 5.0 beta.

4. Disabilita Gutenberg per custom post type

Per le versioni più recenti di Gutenberg (4.1+) e WordPress 5.0 beta, ecco come disabilitare Gutenberg per tipi di post specifici:

Qui disabilitiamo Gutenberg solo per il custom post type libro. Quindi riguarderà solo i libri e nessun altro tipo di custom post type. Per disabilitare per un tipo di post diverso, sostituire libro con il nome del tipo di post.

Conclusione

Ovviamente il editore non e stato lanciato ufficialmente ma siccome ero curioso ho voluto vedere come funziona al momento (visto che mancano meno di 2 settimane al suo lancio ufficiale con WordPress 5.0).

Ho trovato alcuni piccoli problemi qua e la pero niente di grave. Spero che questa piccola guida ti sia di aiuto a disabilitare Gutenberg il nuovo editore che arriva con WordPress 5.0

Se hai altri modi per disabilitare Gutenberg fammelo sapere qui sotto nei commenti e farò del mio meglio per aggiungerlo al’articolo ovviamente dando credito.

Ho inoltre messo in piedi un gruppo gratuito su Facebook per tutti gli utilizzatori di Wordpress, il gruppo e aperto a tutti quanti e dentro puoi fare domande, chiedere aiuto e sopratutto confrontarti con veri professionisti che usano Wordpress per tutti i loro progetti online. Il gruppo si chiama Utilizzatori WordPress e lo puoi trovare qui.

Se ti sei appena iscritto al nostro gruppo facci un saluto! Non mordiamo sai.

Hai trovato utile questo articolo? 

Fallo sapere a tutti a quanti lasciando una tua valutazione (da 1 a 5 stele) qui sotto. A te non costa nulla ma per me significa tantissimo, sopratutto se il tuo sarà un voto a 5 stele.

Come disabilitare Gutenberg su WordPress 5.0+ ?
Media 5 su 5 voti

Condividi questo articolo sui social.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su google
Google+
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Madalin

Madalin

Ciao, mi chiamo Macesanu Madalin e da circa 1 anno sto gestendo TuttoWP (tuttowp.it) dove ho intenzione di pubblicare almeno un articolo al giorno in varie tematiche ovviamente inerenti al mondo di WordPress.

Altri articoli dal nostro blog

Hai qualche domande o qualcosa da aggiungere? Fammelo sapere con un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.