Come risolvere errore 503 Servizio non disponibile in WordPress?

Come risolvere errore 503 Servizio non disponibile in WordPress?

0
(0)

Hai appena aperto il tuo sito e stai vedendo un errore 503 Servizio non disponibile in WordPress? Il problema con l’errore 503 è che non fornisce alcun indizio su cosa lo causa e ciò lo rende estremamente frustrante per i principianti.

In questo articolo, ti mostreremo come correggere l’errore 503 servizio non disponibile in WordPress.

Nota: Se vuoi che uno dei nostri esperti risolvi questo problema in maniera veloce e professionale allora ti basta ordinare un intervento singolo (79 Euro) per risolvere un problema.
Cliccando il link qui sopra aprirà una nuova pagina sulla pagina del carrello dove puoi proseguire con l’acquisto di un singolo intervento per risolvere questo fastidioso problema.

Importante! E consigliabile eseguire un backup completo di WordPress prima di qualsiasi modifica. Leggi il nostro articolo sui migliori plugin backup per WordPress.

Quali sono le cause del errore 503 Servizio non disponibile in WordPress?

Tutte le società di hosting WordPress offrono una quantità fissa di risorse per ogni account di hosting. Per i siti su hosting condiviso, questo limite non può gestire un uso intenso delle risorse del server.

L’errore 503 servizio non disponibile si verifica quando il server non è in grado di ottenere una risposta corretta da uno script PHP. Questo script PHP potrebbe essere un plugin WordPress, un tema o uno snippet di codice personalizzato.

Se l’errore è causato da un uso intenso, da un errore del server o da un attacco DoS, potrebbe scomparire automaticamente in pochi minuti.

Tuttavia, se è causato da da un stringa di codice personalizzato sul tuo sito, continuerà a verificarsi a meno che non trovi e disattivi il pezzo di codice che lo causa.

Detto questo, diamo un’occhiata a come risolvere facilmente errore 503 non disponibile in WordPress.

Riparazione errore 503 servizio non disponibile in WordPress

Come accennato sopra che questo errore è causato quando il tuo server web non è in grado di ottenere una risposta corretta da uno script PHP in esecuzione sul tuo hosting WordPress.

Per risolverlo, disabiliteremo tutti gli script PHP (questo include plugin e temi) non necessari uno per uno fino a quando l’errore non verrà risolto.

Iniziamo.

Disattiva tutti i plugin WordPress

Tutti i tuoi plugin WordPress sono script PHP, quindi prima di tutto devi disattivare tutti i tuoi plugin WordPress .

Poiché non è possibile accedere alla dashboard di WordPress a causa dell’errore 503, sarà necessario connettersi al sito utilizzando un cliente FTP o il File Manager che trovi in cPanel. Una volta connesso, vai nella cartella / wp-content / e rinomina la cartella plugins in plugins-old.

Successivamente, è necessario creare una nuova cartella alla quale daremo il nome plugin.

Ora devi visitare il tuo sito WordPress per vedere se questo ha risolto l’errore.

In tal caso, significa che uno dei plugin che avevi installato sul tuo sito ha causato l’errore 503 visto che adesso sono stati tutti disattivati.

Per capire quale plugin stava causando il problema, è necessario tornare al cliente FTP o al file manager in cPanel. Devi andare di nuovo nella cartella wp-content e per prima cosa rimuovere la cartella plugin.

Dopodiché è necessario rinominare la cartella plugin-old semplicemente in plugin. Questo renderà tutti i plugin precedentemente installati disponibili per WordPress. Tuttavia, questi plugin rimarranno disattivati.

Devi visitare l’area admin di WordPress e poi andare alla pagina dei plugin. Puoi attivare i plugin uno per uno e visitare le diverse pagine del tuo sito dopo aver attivato ciascun plugin. Continua a farlo finché non trovi il plugin che causa l’errore 503.

Se questo passaggio ha risolto il problema, non è necessario seguire le restanti istruzioni in questa pagina. Altrimenti, puoi passare al passaggio successivo.

Passa a un tema WordPress predefinito

Se la disattivazione dei plugin non risolvesse il problema, il passaggio successivo sarebbe passare a un tema WordPress predefinito. Questo disattiverà il tuo attuale tema WordPress.

Innanzitutto, è necessario connettersi al proprio sito WordPress utilizzando un client FTP o File Manager in cPanel. Una volta connesso, vai nella cartella / wp-content / temi /

Individua il tuo tema WordPress attivo e scaricalo sul tuo computer come backup.

Dopo aver scaricato il tuo tema, puoi procedere e cancellarlo dal tuo sito.

Ora, se hai già un tema predefinito come Twenty Seventeen o Twenty Sixteen installato, verrà automaticamente attivato. Se non lo fa, allora puoi andare avanti e installare uno dei temi predefiniti sul tuo sito.

Controlla accuratamente il sito per assicurarti che l’errore 503 servizio non disponibile sia stato risolto.

Risoluzione dei problemi

Se entrambi i metodi non riescono a risolvere l’errore, è possibile effettuare le seguenti operazioni:

  • Contatta la tua compagnia di hosting WordPress perché potrebbe essere in grado di individuare con precisione cosa sta causando il problema.
  • Come ultima risorsa, puoi reinstallare WordPress da una nuova copia.

Speriamo che questo articolo ti abbia aiutato a imparare come correggere l’errore 503 servizio non disponibile in WordPress. 

Unisciti al nostro gruppo su Facebook interamente dedicato agli Utilizzatori WordPress.

Potrai chiedere aiuto, fare domande, confrontarti con altri utilizzatori WordPress come te.

Hai trovato utile questo articolo?

Fallo sapere a tutti a quanti lasciando una tua valutazione (da 1 a 5 stele) qui sotto. A te non costa nulla, ma per me significa tantissimo, sopratutto se il tuo sarà un voto a 5 stele.

Media Voto 0 / 5. Votanti totali 0

Nessuno ha ancora votato.

Mi dispiace che questo articolo non ti e stato utile

Aiutami a migliorare

Mi puoi gentilmente dare qualche suggerimento?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Su questo sito usiamo i cookie. Tracciamo in maniera del tutto anonima le azioni dei nostri utenti. Visita il Centro Privacy per ulteriori informazioni o Impostazioni Privacy per modificare le tue preferenze.

Privacy Settings saved!
Impostazioni Privacy

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookie. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

Per utilizzare questo sito abbiamo bisogno che accetti l'uso dei seguenti cookie tecnici:
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec
  • wp-settings-time-2
  • wp-settings-2
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Usiamo WooCommerce come sistema di acquisto. Per il carrello e l'elaborazione degli ordini verranno memorizzati 2 cookies. Questi cookie sono strettamente necessari e non possono essere disattivati.
  • woocommerce_cart_hash
  • woocommerce_items_in_cart

Monitoriamo in maniera del tutto anonima i visitatori di questo sito con lo scopo di avere un resoconto sul nostro lavoro e per migliorare sia il nostro sito sia il nostro servizio.
  • _ga
  • _gid
  • _gat

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Torna su