Come risolvere il problema “momentaneamente non disponibile per manutenzione programmata” in WordPress?

WordPress ha aggiunto il supporto per gli aggiornamenti automatici nella versione 3.7 e consente a WordPress di aggiornarsi in automatico. 

Un problema comune durante l’aggiornamento su hosting WordPress condiviso è che il processo di aggiornamento potrebbe scadere, lasciando il tuo sito in modalità di manutenzione e inaccessibile. 

In questo articolo, ti mostreremo come correggere l’errore “Momentaneamente non disponibile per la manutenzione programmata” in WordPress.

1. Perché si verifica l’errore di manutenzione?

La pagina della modalità di manutenzione non è tecnicamente un errore. È una pagina di notifica. 

Durante il processo di aggiornamento, WordPress scarica i file di aggiornamento necessari sul server, li estrae e installa nuovi file. WordPress mette anche il tuo sito in modalità di manutenzione e ti mostra la notifica “Momentaneamente non disponibile per la manutenzione programmata” durante il processo.

Se tutto funziona normalmente, questo avviso verrà probabilmente visualizzato solo per pochi secondi. Tuttavia, a volte a causa della risposta lenta di un serve o di un problema di memoria insufficiente, lo script di aggiornamento potrebbe scadere o essere interrotto. 

Quando ciò accade, WordPress non ha la possibilità di portare il tuo sito fuori dalla modalità di manutenzione. E quindi rimane bloccato sulla pagina di notifica “Momentaneamente non disponibile per la manutenzione programmata”.

2. Come risolvere l’errore di manutenzione in WordPress?

La prima cosa che dovresti fare è assicurati che il tuo sito sia aggiornato correttamente all’ultima versione di WordPress. Un aggiornamento incompleto o interrotto può causare problemi quando il sito esce dalla modalità di manutenzione. Consulta la questa guida su come aggiornare manualmente WordPress tramite FTP.

Una volta aggiornato WordPress, tutto ciò che devi fare è eliminare il .maintenancefile dalla cartella principale del tuo sito tramite FTP

Se non riesci a vedere il file .manutenzione nella directory principale del tuo sito, assicurati di aver configurato il tuo client FTP per mostrare i file nascosti. In Filezilla, puoi forzarlo a mostrare i file nascosti facendo clic su Server »Forza la visualizzazione dei file nascosti dalla barra dei menu.

WordPress crea un .maintenancefile durante il processo di aggiornamento che indica che il tuo sito è in modalità di manutenzione. A meno che questo file non venga rimosso, il sito rimarrà nella modalità di manutenzione e gli utenti continueranno a vedere la notifica.

3. Come personalizzare la notifica della modalità di manutenzione?

Una soluzione più semplice per evitare di mostrare la notifica della modalità di manutenzione predefinita in WordPress consiste nel reindirizzare i visitatori a una pagina di manutenzione temporanea in WordPress. 

Dovrai mettere il tuo sito in modalità di manutenzione prima di aggiornare o apportare modifiche che potrebbero temporaneamente rendere il tuo sito inaccessibile agli utenti.

Tuttavia, se non si desidera passare manualmente mettendo il sito in modalità di aggiornamento, è possibile creare una pagina di modalità di manutenzione in WordPress senza utilizzare un plug-in. Basta creare un nuovo file maintenance.phpsul desktop e incolla il codice qui sotto al suo interno.

Carica questo file nella directory wp-content del tuo sito WordPress. Ora ogni volta che aggiorni il tuo sito WordPress mostrerà questa pagina durante la modalità di manutenzione. Puoi usare il CSS per personalizzare questa pagina come meglio ti piace.

Ci auguriamo che questo articolo ti abbia aiutato a risolvere il problema momentaneamente non disponibile per manutenzione programmata in WordPress.

Se hai dubbi o domande fammelo sapere qui sotto nei commenti e farò del mio meglio per risponderti e aiutarti.

Ho inoltre messo in piedi un gruppo gratuito su Facebook per tutti gli utilizzatori di WordPress, il gruppo e aperto a tutti quanti e dentro puoi fare domande, chiedere aiuto e sopratutto confrontarti con veri professionisti che usano WordPress per tutti i loro progetti online. Il gruppo si chiama Utilizzatori WordPress e lo puoi trovare qui.

Se ti sei appena iscritto al nostro gruppo facci un saluto! Non mordiamo sai.

Hai trovato utile questo articolo? 

Fallo sapere a tutti a quanti lasciando una tua valutazione (da 1 a 5 stele) qui sotto. A te non costa nulla ma per me significa tantissimo, sopratutto se il tuo sarà un voto a 5 stele.

Come risolvere il problema “momentaneamente non disponibile per manutenzione programmata” in WordPress?
Media 4.7 su 3 voti

Condividi questo articolo sui social.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su google
Google+
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Madalin

Madalin

Ciao, sono Madalin e sono la persona dietro a tuttowp.it. Ho scoperto WordPress circa 10 anni fa e da quel momento non l'ho più abbandonato. Sul blog di tuttowp.it andrò a parlare di moltissimi argomenti che riguardano WordPress. Una volta finiti li argomenti tecnici inizierò a parlare di argomenti che ti aiuteranno a sfruttare al meglio il tuo blog, sito web o negozio realizzato con WordPress.

Altri articoli dal nostro blog

Hai qualche domande o qualcosa da aggiungere? Fammelo sapere con un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.