WordPress Cache – E i migliori 5 plugin cache WordPress

SU OLTRE 900 PLUGIN CACHE WORDPRESS PRESENTI, CE NE SONO 5 DA CONSIDERARE PER L’AGGIUNTA AL TUO SITO CON LO SCOPO DI MIGLIORARE LE PRESTAZIONI E VELOCIZZARE WORDPRESS.

Quanto è veloce il tuo sito?

Potresti pensare che il tuo sito sia veloce, ma quanto è veloce abbastanza? Potresti essere sorpreso dal fatto che il 47% degli utenti di Internet si aspettano che le pagine di un sito vengano caricate in due secondi o meno e il 40% delle persone abbandonerà un sito lento che non si carica entro tre secondi.

Un secondo di ritardo nel caricamento potrebbe costarti il ​​40% del traffico del tuo sito.

Per mettere quel numero in prospettiva, facciamo un esempio ipotetico. 

Supponiamo che il tuo sito abbia 1.000 visitatori unici a settimana. Hai un tasso di conversione del 5% (il che è generoso, considerando che il tasso di conversione globale medio per un sito e commerce è 2,86%) e il valore medio dell’ordine è di 100 € .

Ciò si traduce in 5.000 € a settimana e 260.000 € all’anno. Non male, vero?

Ma se il tuo sito impiegasse più di 3 secondi per caricarsi, perderesti il ​​40% di quel traffico e guadagneresti in realtà 104.000 € in meno.

Diamo un’occhiata in un altro modo. Immagina di avere lo stesso sito: 1.000 visitatori unici alla settimana, un tasso di conversione del 5%, ma il tempo di caricamento è di 3 secondi. 

Migliorando il tempo di caricamento, potresti catturare il 40% in più di visitatori. Se tutto fosse rimasto uguale, avresti improvvisamente 1.667 visitatori (dal momento che originariamente avevi quella nave, ma il 40% ha saltato la nave quando non volevano aspettare). 

Convertendo ancora al 5%, ciò significa che stai realizzando ulteriori 3,335 € in vendite a settimana, o 173,420 € all’anno in vendite che stavi perdendo perché il tempo di caricamento era troppo lento.

A seconda del volume, i tempi di caricamento lenti potrebbero costarti centinaia di migliaia di dollari ogni anno. Ecco qualcos’altro da considerare: del 40% dei visitatori che abbandonano il tuo sito, l’ 80% di quelle persone non tornerà.

Fortunatamente, c’è un modo per accelerare i tempi di caricamento del tuo sito. Qual è la soluzione? La Cache.

Che cos’è la cache?

Cominciamo con le basi. Viene fatta una richiesta al tuo server ogni volta che qualcuno visita una pagina del tuo sito. E il tuo server invia i risultati richiesti al browser dell’utente.

Da parte dell’utente, vedono il tuo sito web come il prodotto finale. Il tuo sito web è completo di elementi come intestazioni, menu, immagini, video, contenuti del blog e tutto ciò che rende unico il tuo sito.

Il server deve elaborare ogni richiesta prima di consegnare la pagina finale all’utente. A seconda della complessità del tuo sito Web, a volte questo può richiedere molto tempo.

Ecco dove la cache entra nell’equazione. La cache memorizza i contenuti visualizzati di recente in memoria cosi può mostrarli più velocemente al prossimo utente.

Ecco una rappresentazione visiva dell’aspetto della cache .

In poche parole, la memorizzazione nella cache significa che è necessario meno lavoro per visualizzare le pagine sul tuo sito Web. Di conseguenza, il tuo sito verrà caricato molto più velocemente .

Perché hai bisogno di un plugin cache WordPress?

Senza un plugin cache su WordPress, le richieste per ogni elemento del tuo sito devono essere inviate al server ogni volta che qualcuno visita il tuo sito, anche se ne hanno già visto i contenuti.

Leggi anche:   Plugin Sicurezza WordPress - Migliori 5 plugin per la sicurezza su WordPress (Recensione aggiornata per l'inverno del 2019)

Un plugin per la cache:

  • Accelera il tuo sito web
  • Aumenta l’esperienza dell’utente
  • Riduci lo sforzo sul tuo server
  • Migliora la SEO
  • Abbassa il tuo TTFB (tempo al primo byte)

I plugin cache WordPress genereranno una pagina HTML statica del tuo sito, che verrà salvata sul tuo server. Ogni volta che qualcuno visita il tuo sito, il plugin mostrerà la versione HTML più leggera rispetto agli script PHP pesanti.

Esistono tonnellate di plugin di cache che affermano di velocizzare il tuo sito WordPress. Come puoi sapere quale installare? 

Sinceramente, è quasi impossibile determinare quale plugin sia il più veloce. A seconda del contenuto del sito, ciò che funziona per un sito potrebbe non funzionare altrettanto bene per un altro. 

Detto questo, ci sono sicuramente alcuni plugin di cache che sono meglio degli altri. Mi sono preso il tempo di identificare i migliori plugin cache su WordPress che dovresti prendere in considerazione.

1. W3 Total Cache

Con oltre un milione di installazioni attive, W3 Total Cache è uno dei plugin cache WordPress più popolari sul mercato.

W3 Total Cache è un plugin open source completamente gratuito da utilizzare. Un’installazione gratuita ti dà accesso a tutte le funzionalità e non ti verrà lanciato alcun upsell dopo il fatto.

L’ho incluso nel mio elenco dei migliori plugin cache di WordPress perché offre minificazioni che consentono di risparmiare larghezza di banda, compressione HTTP e ottimizzazione dei feed.

Questo plugin funziona sia per la versione mobile che per quella desktop del tuo sito. W3 Total Cache si integra con le più note CDN. È anche utile per i siti con certificati SSL, rendendolo la scelta migliore per i siti e commerce.

Tieni presente che W3 Total Cache può essere un po ‘complesso da usare. Anche se è una scelta popolare, potrebbe non essere l’opzione migliore per i principianti di WordPress. 

Ci sono 16 pagine nella sezione delle impostazioni di questo plugin, per esempio. Tuttavia, non dovrai configurare manualmente tutte queste opzioni. Le impostazioni predefinite funzionano subito. Quindi, a meno che tu non sia uno sviluppatore che ha molta esperienza con queste opzioni, ti consiglio di attenermi alle impostazioni predefinite.

Se si desidera quel tipo di personalizzazione aggiunta, esiste un’impostazione separata per ciascun tipo di memorizzazione nella cache. Puoi avere impostazioni diverse per cose come:

  • Cache degli oggetti
  • Cache delle pagine
  • Cache del browser
  • Cache del database

La lista potrebbe continuare all’infinito. È difficile trovare questo tipo di personalizzazione approfondita gratuitamente su altri plugin cache WordPress.

2. WP Rocket

WP Rocket ha il design più semplice di tutti i plugin cache per WordPress. Non avrai problemi a installare questo plugin e a configurarlo rapidamente. La semplicità generale di WP Rocket è ciò che lo rende uno dei migliori plugin di cache di WordPress, motivo per cui è il plugin a pagamento più scelto.

Detto questo, WP Rocket ha anche impostazioni avanzate che possono essere personalizzate da sviluppatori o proprietari di siti che hanno un po ‘più di conoscenze tecniche.

Il prezzo parte da 49 € all’anno per un sito. WP Rocket ha anche un piano di sviluppo che costa 249 € all’anno per siti illimitati.

Leggi anche:   WordPress SEO e I 8 migliori plugin SEO WordPress per fare SEO su WordPress (aggiornato ottobre 2019)

So cosa pensano alcuni di voi, perché dovrei pagare per questo quando ci sono così tanti plugin gratuiti per la cache di WordPress disponibili?

In poche parole, ottieni ciò per cui paghi. Per 50 € all’anno, preferirei avere un plugin con una configurazione semplice e un’interfaccia fluida. Inoltre, WP Rocket include funzionalità extra che non troverai nei plugin cache gratuiti. 

Grazie alla sua facilità di uso avrai un sito veloce da subito cosa che aiuterà con l’indicizzazione del tuo sito sui motori di ricerca per migliorare il posizionamento SEO, tutti i file JavaScript, HTML e CSS vengono minimizzati per aumentare la velocità di caricamento della pagina. 

Un altro vantaggio di questo plugin è la funzione “LazyLoad” per le immagini. 

Ciò significa che le immagini vengono caricate solo quando sono visibili sullo schermo. Quindi se hai pagine con molte immagini, inizialmente non verranno caricate. Ciò migliora notevolmente i tempi di caricamento. 

Questo plugin aiuta anche a ottimizzare i Font di Google, che non è offerto dalla maggior parte dei plugin cache che ho usato.

Nel complesso, WP Rocket è uno dei migliori plugin cache WordPress per principianti e sviluppatori esperti.

Qui puoi trovare la mia guida per la configurazione WP Rocket insieme con il mio file di impostazioni che puoi scaricare e importare sul tuo sito per configurare WP Rocket

3. WP Super Cache

WP Super Cache ha oltre due milioni di installazioni attive. Non sto dicendo che dovresti sempre seguire quello che fanno le altre persone, ma i numeri così alti sono di solito una buona indicazione della qualità.

Anche questo plugin è completamente gratuito. Quindi è un’ottima opzione se sei riluttante a spendere soldi per un plugin WordPress.

WP Super Cache crea file HTML statici e li visualizza invece di script PHP più pesanti. Il plugin offre tre diverse modalità di memorizzazione nella cache:

  • Semplice
  • Esperto
  • Cache WP

La maggior parte di voi può cavarsela usando la modalità semplice. Avrai bisogno di un permalink personalizzato, ma questa opzione è molto più facile da configurare e non richiede di modificare il tuo file .htaccess. La maggior parte delle pagine sarà ancora dinamica in modalità cache semplice.

Come avrai intuito, la modalità esperto è un po ‘più complessa. A meno che tu non abbia esperienza con la programmazione e lo sviluppo web, non consiglierei questa impostazione per te. Richiede un modulo mod_rewrite di Apache e modifiche al file .htaccess. Se non sai cosa stai facendo, le modifiche improprie di questi file possono essere dannose per il tuo sito web.

La modalità cache WP viene utilizzata per memorizzare nella cache il contenuto per i visitatori noti del sito. Questo è l’ideale per quelli di voi che hanno utenti che hanno effettuato l’accesso, lasciano commenti o devono vedere contenuti personalizzati.

Se non vuoi che le cose diventino troppo complicate, puoi sempre attenersi alla modalità semplice, ma il fatto che WP Super Cache abbia così tante altre opzioni lo rende uno dei migliori plugin cache WordPress.

4. Hyper Cache

Hyper Cache è stato progettato pensando ai blog di WordPress. Funzionerà su ogni blog, senza configurazioni complesse. Hyper Cache ottimizza la larghezza di banda e in definitiva aumenta la velocità di caricamento della pagina del tuo blog WordPress.

È possibile installare Hyper Cache con facilità e il processo è molto veloce. Direi che questo è uno dei migliori plugin cache di WordPress per gli utenti che sono principianti e non vogliono gestire tonnellate di impostazioni della cache diverse. Con questo plugin, puoi implementare la mentalità “imposta e dimentica”. Quindi, una volta installato, non è necessario fare granché dopo la configurazione iniziale.

Leggi anche:   I 125 migliori plugin per WordPress (in grande parte gratuiti) divisi per categoria

Noterai che alcune delle impostazioni potrebbero avere nomi strani con cui non hai familiarità, ma Hyper Cache fornisce consigli e informazioni dettagliate su quali dovrebbero essere attivati ​​e su come ciascuna impostazione influisce sul tuo sito web.

Come alcune delle altre opzioni sul nostro elenco, Hyper Cache è gratuita. Offre supporto CDN e dispone anche di memorizzazione nella cache ottimizzata per dispositivi mobili. È un ottimo strumento da avere per quelli di voi che hanno blog con molti commenti.

Qualcosa che ho trovato interessante su Hyper Cache è il modo in cui questo plugin completa i backup del sito Web. Le cartelle della cache non sono incluse nei backup, il che significa che i file di backup saranno più piccoli e ti faranno risparmiare spazio.

Anche se questo plugin dovrebbe essere la massima considerazione per i blogger di WordPress, non lo consiglierei per siti più complessi, come le piattaforme di e-commerce. Se rientri in quella categoria, staresti meglio con un plugin come WP Rocket.

5. Comet Cache

Comet Cache ha un processo di installazione semplice e veloce. Una volta installato, scoprirai che la navigazione sulla dashboard è estremamente intuitiva.

Mi piace questo plugin perché è così informativo. Troverai tonnellate di risorse che ti diranno tutto ciò che c’è da sapere sulla memorizzazione nella cache. Questo ti aiuterà a configurare le impostazioni per ottimizzare le prestazioni del tuo sito WordPress.

Se stai cercando una personalizzazione semplice, questo plugin è sicuramente uno che dovresti considerare. La possibilità di memorizzare nella cache per gli utenti che hanno effettuato l’accesso rende Comet Cache un’opzione top per i siti membership.

Comet Cache ha versioni sia gratuite che a pagamento. La maggior parte di voi può probabilmente cavarsela con il plugin gratuito di WordPress, ma gli aggiornamenti a pagamento offrono funzionalità migliori. 

Se aggiorni il tuo plugin, avrai la possibilità di svuotare la cache in modo automatico e intelligente. Fondamentalmente, questa funzione ti consente di configurare tutte le tue impostazioni dall’inizio, e quindi di avere un approccio “mani libere” che avanza.

Conclusione

L’installazione di un plugin cache WordPress aumenterà la velocità del tuo sito Web e migliorerà l’esperienza dell’utente. Ora che abbiamo stabilito perché i plugin di cache sono importanti, la domanda diventa: qual è il miglior plugin cache WordPress?

Dipende da cosa stai cercando. Alcuni plugin sono progettati per siti Web di e-commerce, mentre altri sono destinati ai blog di WordPress. Alcuni plugin cache sono pensati per i principianti, mentre altri hanno impostazioni più complesse per sviluppatori avanzati.

Vuoi un plugin gratuito per la cache di WordPress? O stai cercando una versione a pagamento?

Sulla base di tutte queste informazioni, ho ristretto l’elenco alle prime cinque opzioni da considerare. C’è qualcosa per tutti in questo elenco, in base al tipo di sito Web che hai, alla tua esperienza tecnica e al tipo di impostazioni che desideri applicare. 

Usa questa guida come riferimento per aiutarti a trovare il miglior plugin cache WordPress per il tuo sito web.

Hai qualche domande o qualcosa da aggiungere? Fammelo sapere con un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Su questo sito usiamo i cookie. Tracciamo in maniera del tutto anonima le azioni dei nostri utenti. Visita il Centro Privacy per ulteriori informazioni o Impostazioni Privacy per modificare le tue preferenze.

Privacy Settings saved!
Impostazioni Privacy

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookie. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

Per utilizzare questo sito abbiamo bisogno che accetti l'uso dei seguenti cookie tecnici:
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec
  • wp-settings-time-2
  • wp-settings-2
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Usiamo WooCommerce come sistema di acquisto. Per il carrello e l'elaborazione degli ordini verranno memorizzati 2 cookies. Questi cookie sono strettamente necessari e non possono essere disattivati.
  • woocommerce_cart_hash
  • woocommerce_items_in_cart

Monitoriamo in maniera del tutto anonima i visitatori di questo sito con lo scopo di avere un resoconto sul nostro lavoro e per migliorare sia il nostro sito sia il nostro servizio.
  • _ga
  • _gid
  • _gat

Utilizziamo tawk.to come nostro servizio di live chat. Senza di questo non possiamo erogare il nostro servizio di assistenza WordPress via chat.

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Torna su

Condividi con un amico