WordPress SEO e I 8 migliori plugin SEO WordPress per fare SEO su WordPress (aggiornato ottobre 2019)

SU CENTINAIA DI PLUGIN SEO WORDPRESS, CE NE SONO 8 DA CONSIDERARE PER L’AGGIUNTA AL TUO SITO PER UNA CORRETTA OTTIMIZZAZIONE SEO WORDPRESS

Nel 2019, i siti web non possono più permettersi di ignorare l’ottimizzazione dei motori di ricerca.

Quasi tutte le attività su Internet iniziano con la ricerca: il 93% di tutte le esperienze su Internet inizia con un motore di ricerca e il 39% del traffico e-commerce in tutto il mondo proviene dalla ricerca. La maggior parte delle aziende lo ha riconosciuto e adottato di conseguenza: il 61% delle aziende ha definito la SEO la principale priorità di quest’anno.

Certo, puoi generare lead con campagne PPC e pagare per essere in cima alla pagina di ricerca. Ma sappi che circa l’80% delle persone afferma di ignorare le pubblicità nei risultati di ricerca.

Prenditi un momento per analizzare le tue abitudini. Quando vuoi fare qualcosa online, da dove inizi? 

Se sei come me e la maggior parte degli utenti di Internet, inizi con un motore di ricerca. Digiti alcune parole chiave o frasi e probabilmente non scorri oltre i primi risultati prima di fare clic su un sito. Sembra proprio vero allora che le prime cinque SERP ricevano il 67,6% di tutti i clic .

In breve, devi dare la priorità alla SEO e per farlo dovrai essere il miglior risultato per quella determinata ricerca se vuoi avere qualche possibilità di indirizzare il traffico organico verso il tuo sito web. Ok tutto bello ma se non sei un esperto SEO, da dove inizi?

Fortunatamente, ci sono molti ottimi strumenti SEO disponibili. Se hai un sito WordPress, ci sono un numero di plugin SEO WordPress che puoi installare e che ti aiuteranno davvero. 

Quali sono? 

Questo è esattamente il motivo per il quale ho scritto questo articolo sui migliori plugin SEO WordPress. Descrive i 8 migliori plugin SEO WordPress e come ti aiuteranno a migliorare la SEO per il tuo sito WordPress.

Yoast SEO

Il plugin Yoast SEO WordPress esiste da più di un decennio. Oltre cinque milioni di siti web lo hanno installato, rendendolo una delle opzioni più popolari.

Una delle parti migliori di Yoast SEO è la possibilità di creare e gestire le tue sitemap XML. Questo è molto più semplice che dover codificare la tua Sitemap per conto tuo, specialmente se non hai un background tecnico.

Yoast SEO ti aiuta a identificare ed evitare contenuti duplicati, quindi non dovrai preoccuparti di essere penalizzato da Google e offre modelli per titoli e meta-descrizioni, che renderanno le tue pagine più interessanti nelle SERP.

Puoi installare gratuitamente il plugin Yoast SEO per accedere a tutte queste funzionalità e vantaggi. Ma c’è anche una versione premium per 89 € all’anno che ti dà aggiornamenti come:

  • Anteprime per le tue pagine e articoli su piattaforme esterne (Facebook, Twitter, Pinterest)
  • Suggerimenti per i collegamenti interni
  • Opzioni avanzate per gestire gli reindirizzamenti
  • Supporto 24/7
  • Nessuna pubblicità
Leggi anche:   WordPress Cache - E i migliori 5 plugin cache WordPress

Per lo meno, ti consiglio di provare il plugin Yoast SEO gratuito per WordPress.

SEO FRAMEWORK

Il plugin SEO Framework è un’altra ottima opzione da prendere in considerazione come plugin SEO WordPress. Questo plugin SEO WordPress mi piace cosi tanto perché è stato creato per le piccole imprese anziché per le grandi società.

La sua interfaccia si fonde naturalmente quando integrata con WordPress, quindi sembra che dovrebbe essere lì, al contrario di apparire invadente.

Ecco uno dei miei plugin SEO WordPress preferiti:

Il plugin offre una scala colorata, che mostra esattamente come ottimizzare ogni post per i motori di ricerca. Tutto quello che devi fare è spostare il cursore sopra le barre nella colonna SEO per rivelare le note su come migliorare in modo specifico determinate pagine. Come puoi vedere dallo screenshot qui sopra, questa nota spiega come migliorare il titolo a fini SEO.

Il plugin SEO Framework è gratuito e non ha pubblicità o upsell per assillarti mentre lavori. 

SEO Squirrly

SEO Squirrly è progettato specificamente per le persone che non sono esperti di SEO.

Altri plugin hanno modi diversi di accedere e implementare i suggerimenti SEO, ma SEO Squirrly porta questo al livello successivo. Dai un’occhiata alla sua funzione di assistente SEO dal vivo.

Ecco come funziona. Devi solo inserire la parola chiave desiderata che stai cercando di classificare con l’articolo che stai scrivendo. Mentre scrivi, appariranno in tempo reale semafori verdi e suggerimenti popup che spiegheranno come puoi inserire quella parola chiave nei tuoi contenuti. Immagina di avere un esperto SEO in piedi dietro le tue spalle mentre scrivi: ecco cosa ottieni con SEO Squirrly.

Le relazioni sui contenuti sono un’altra grande caratteristica che è l’ideale se stai esternalizzando scrittori o usando più scrittori della tua azienda per produrre contenuti. Questi rapporti forniscono agli autori ulteriori informazioni sul SEO in base a ciò che hanno scritto.

SEO Squirrly ha anche uno strumento per analizzare i contenuti dei tuoi concorrenti, così puoi trovare modi per superare le loro pagine. Sarai anche in grado di monitorare i tuoi progressi su base settimanale.

SEO Squirrly ha anche una gamma di altri strumenti integrati tra cui …

Strategy Assistant (il motore che alimenta l’intera sezione Focus Pages). Squirrly SEO 2019 non solo offre nuove funzionalità, ma introduce una nuova esperienza di SEO, offrendo agli utenti un framework passo-passo per classificare la propria attività tramite Focus Pages.

Settings Assistant per aiutare a correggere le impostazioni SEO nel loro sito e configurare tutto correttamente.

Blogging Assistant che aiuta gli utenti a scrivere articoli completi e ricchi di contenuti multimediali senza lasciare la dashboard di WordPress.

Keyword research Assistant, che registra, aggiunge dati al portafoglio di parole chiave degli utenti e li notifica delle migliori opportunità che possono utilizzare a livello di parole chiave.

Gli algoritmi di Google ti penalizzeranno per i collegamenti interrotti, quindi il plugin WordPress Broken Link Checker è estremamente prezioso per il tuo sito web.

Leggi anche:   Plugin Sicurezza WordPress - Migliori 5 plugin per la sicurezza su WordPress (Recensione aggiornata per l'inverno del 2019)

Se sei come me, hai tonnellate di link interni in uscita nei contenuti del tuo blog. Puoi controllare le pagine sul tuo sito, ma lo stato delle pagine su altri siti è fuori dalle tue mani.

Ecco un esempio, supponi di aver utilizzato una citazione, un’immagine o una statistica di un altro sito in uno dei tuoi post sul blog. Ma per un motivo o per l’altro, quell’altro sito si è sbarazzato di quella pagina o l’ha unita a un altro contenuto senza includere un reindirizzamento. Ora hai un link non funzionante sul tuo sito.

Il plugin Broken Link Checker identificherà qualsiasi link interrotto sul tuo sito e ti consentirà di rimuovere, modificare o eliminare facilmente il problema con un paio di clic.

Non solo è fantastico per la SEO, ma è anche importante in termini di esperienza dell’utente. Non vuoi che i visitatori del tuo sito facciano clic su un collegamento a una pagina non funzionante.

ALL IN ONE SCHEMA RICH SNIPPETS

I dati strutturati inseriti da All In One Schema Rich Snippets miglioreranno il modo in cui le tue pagine compaiono nei risultati dei motori di ricerca grazie all’utilizzo dei rich snippet, che sono un breve e più interattivo riepilogo della tua pagina. Contengono cose come prezzi, foto, valutazioni a stelle o recensioni.

Questo plugin SEO WordPress può aiutarti ad aggiungere elementi come:

  • video
  • articoli
  • ricette
  • eventi
  • Persone
  • Prodotti

I rich snippet avvantaggiano tutti i siti, ma sono particolarmente importanti per i siti di e-commerce. Gli utenti non dovranno seguire tutti i passaggi necessari per leggere una recensione dei tuoi prodotti.

 Possono vedere la valutazione a stelle dalla pagina dei risultati del motore di ricerca. L’aggiunta di rich snippet dirà ai motori di ricerca esattamente quali informazioni includere nei risultati di ricerca.

RANK MATH

Rank Math ti consente di gestire tutte le tue esigenze SEO in-page per ogni tipo di contenuto sul tuo sito web. Questo plugin SEO WordPress è così efficace perché è integrato con Google Search Console, quindi vedrai tutte le informazioni importanti direttamente dalla tua dashboard amministrativa in WordPress.

Rank Math ti consente anche di gestire i meta tag per cose come:

  • noindex
  • nofollow
  • noarchive

Questo plugin SEO WordPress ti dirà per quali parole chiave stai classificando e ti mostrerà anche quante impressioni stai ricevendo per varie ricerche. Rank Math identifica anche eventuali errori che Google vede sul tuo sito. Tutte queste informazioni sono di facile accesso, lettura e digest.

Inoltre, Rank Math ha funzionalità per:

  • Sitemap XML
  • Rich snippet
  • Consigli su collegamenti interni
  • Monitoraggio errori 404
  • Gestione redirect
  • SEO locale
  • SEO per immagini

Rank Brain è sicuramente uno dei migliori plugin SEO per WordPress. È ottimo per chi cerca uno strumento unico per tutte queste funzionalità.

SEMrush SEO Writing Assistant

Il plugin SEMrush SEO Writing Assistant per WordPress non è ampiamente utilizzato come alcuni degli altri plugin che abbiamo esaminato finora, ma è ancora una delle migliori scelte da considerare.

Leggi anche:   I migliori plugin per creare una galleria immagini su WordPress

SEMrush ha uno dei migliori toolkit SEO disponibile online. Il marchio è un grande nome nel settore SEO, quindi ho sicuramente voluto includere il suo plugin in questo elenco.

Affinché questo plugin funzioni, devi avere un account con SEMrush, che puoi registrare gratuitamente se non ne hai uno. L’account gratuito ti darà accesso a un solo modello, quindi probabilmente vorrai passare al piano premium per utilizzare questo plugin.

Il plugin analizza i tuoi contenuti e ti dà punteggi in base a quanto la scrittura sia SEO-friendly. Vedrai suggerimenti di testo che spiegheranno come migliorare i tuoi contenuti per scopi SEO.

Con l’assistente alla scrittura, puoi anche aggiungere parole chiave target. Il plugin offrirà consigli basati su tali parole chiave che hai inserito.

Un ottimo plugin SEO per WordPress, siccome altri siti non ne stanno davvero approfittando, considera sicuramente SEO Writing Assistant di SEMrush.

All in One SEO Pack

Il plugin SEO WordPress All in One SEO Pack è noto e popolare. Ha più di due milioni di installazioni attive su WordPress. Come suggerisce il nome, è un altro plugin “tutto in uno” per le tue esigenze SEO. Uno dei motivi per cui è così popolare è la console di amministrazione che e pulita e facile da navigare.

Le funzionalità essenziali di All in One SEO Pack sono gratuite, ma puoi passare a una versione premium per $ 57 all’anno. Se possiedi più siti WOrdPress, potresti prendere in considerazione una licenza commerciale, che ti consente di utilizzare questo plugin su un massimo di 10 siti per $ 97 all’anno. 

Puoi persino acquistare una licenza agenzia per $ 419 all’anno e utilizzare il plugin su un numero illimitato di siti.

Detto questo, se hai un blog o una startup di base, la versione gratuita soddisferà probabilmente le tue esigenze. È ottimo per i principianti, ma conosco molti utenti avanzati di WordPress che usano anche questo plugin. È probabilmente il più simile a Yoast SEO, di cui abbiamo parlato in precedenza. La più grande differenza tra i due plugin è l’interfaccia e le opzioni di prezzo per le organizzazioni di diverse dimensioni.

Conclusione

Il tuo sito WordPress deve dare la priorità al SEO. Semplicemente non posso sottolinearlo abbastanza.

Guarda, ho capito; Non mi aspetto che tu diventi un esperto SEO durante la notte. Ma dovresti almeno approfittare di alcuni degli strumenti gratuiti o a pagamento che sono disponibili online.

Se hai un sito WordPress, ci sono innumerevoli plugin a tua disposizione. Tuttavia, penso che sia meglio concentrarti sui plugin SEO WordPress che ti ho elencato in questo articolo. 

C’è qualcosa per tutti in questo articolo. Alcuni di questi plugin sono specifici per le funzioni SEO, mentre altri comprendono una gamma più ampia di elementi SEO.

In entrambi i casi, sono sicuro che troverai questa guida come utile riferimento per l’aggiunta di plugin SEO al tuo sito WordPress.

Hai qualche domande o qualcosa da aggiungere? Fammelo sapere con un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Su questo sito usiamo i cookie. Tracciamo in maniera del tutto anonima le azioni dei nostri utenti. Visita il Centro Privacy per ulteriori informazioni o Impostazioni Privacy per modificare le tue preferenze.

Privacy Settings saved!
Impostazioni Privacy

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookie. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

Per utilizzare questo sito abbiamo bisogno che accetti l'uso dei seguenti cookie tecnici:
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec
  • wp-settings-time-2
  • wp-settings-2
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Usiamo WooCommerce come sistema di acquisto. Per il carrello e l'elaborazione degli ordini verranno memorizzati 2 cookies. Questi cookie sono strettamente necessari e non possono essere disattivati.
  • woocommerce_cart_hash
  • woocommerce_items_in_cart

Monitoriamo in maniera del tutto anonima i visitatori di questo sito con lo scopo di avere un resoconto sul nostro lavoro e per migliorare sia il nostro sito sia il nostro servizio.
  • _ga
  • _gid
  • _gat

Utilizziamo tawk.to come nostro servizio di live chat. Senza di questo non possiamo erogare il nostro servizio di assistenza WordPress via chat.

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Torna su

Condividi con un amico