40 Strumenti per liberi professionisti che usiamo con successo

Sei un libero professionista, designer o sviluppatore alla ricerca degli strumenti migliori per semplificare il tuo flusso di lavoro?

Secondo recenti sondaggi, il movimento dei liberi professionisti sta crescendo in tutto il mondo grazie alla fiorente economia digitale.

La cosa migliore di essere un libero professionista (o un lavoro a distanza) è che puoi lavorare da casa, impostare le tue ore e avere una maggiore flessibilità nel tuo equilibrio di vita lavorativa.

Tuttavia, questo comporta molte sfide che le persone in normali lavori d'ufficio potrebbero non incontrare.

Ad esempio, come libero professionista, sei responsabile della gestione del tempo, della motivazione, dell'organizzazione del lavoro, della comunicazione frequente e, naturalmente, della gestione delle finanze.

Fortunatamente, ci sono molti strumenti utili per aiutarti a rimanere sempre aggiornato.

In questa guida condivideremo la nostra migliore selezione dei migliori strumenti per liberi professionisti, designer e sviluppatori.

Abbiamo organizzato i migliori strumenti di libero professionista in diverse categorie con più opzioni in ciascuna categoria.

Pronto? Cominciamo dalle basi prima.

I migliori strumenti di comunicazione per i liberi professionisti

Lavorare da soli e impostare le proprie ore potrebbe creare un gap di comunicazione tra il team, i clienti e te stesso.

Questi strumenti di comunicazione ti consentono di comunicare efficacemente e di non perdere nulla di importante.

1. G Suite

40 Strumenti per liberi professionisti che usiamo con successo

G Suite è la suite di produttività di Google che ti offre email aziendali professionali con Gmail, Calendar, Drive, Documenti, Fogli e conferenze video e vocali.

Ottieni un sacco di spazio di archiviazione (da 30 GB a Illimitato a seconda del piano che scegli) e puoi aggiungere nuovi membri del team al tuo piano. Tutto il tuo lavoro è archiviato nel cloud, è possibile accedervi da qualsiasi luogo e da qualsiasi dispositivo, inclusi telefoni cellulari e tablet.

Alternativa: Office 365 

2. Boomerang

40 Strumenti per liberi professionisti che usiamo con successo

Boomerang ti aiuta a liberare la posta in arrivo, a scrivere messaggi e-mail efficaci e a pianificare l'invio delle e-mail al momento giusto.

Funziona con Gmail e Outlook, sia su dispositivi mobili che desktop. Viene inoltre fornito con un assistente di scrittura e-mail basato sull'intelligenza artificiale chiamato Respondable, che ti aiuta a scrivere e-mail migliori che probabilmente riceveranno una risposta.

Alternativa: Frontapp

3. Hunter

40 Strumenti per liberi professionisti che usiamo con successo

Hai bisogno di metterti in contatto con un'azienda ma non sai a chi inviare un'e-mail? Hunter ti aiuta a trovare gli indirizzi e-mail dietro un sito Web. Utilizza varie fonti per raccogliere quegli indirizzi e-mail e segnarli.

Puoi cercare gli indirizzi generici o passare agli indirizzi personali per connetterti con le persone reali dietro un'azienda. Liberi professionisti e sviluppatori possono usarlo per email fredde, idee per lanciare o condividere il tuo lavoro con alcuni possibili contatti.

Alternativa: Voila Norbert

4. Slack

40 Strumenti per liberi professionisti che usiamo con successo

Slack è uno strumento di produttività per piccoli team, lavoratori remoti e liberi professionisti. Ti consente di collaborare in tempo reale, condividere il lavoro, i progressi e gestire i team.

Puoi cambiare azienda, creare canali, aggiungere nuovi utenti, chiamate vocali e video con condivisione dello schermo e altro ancora. Funziona su qualsiasi browser, desktop, telefono cellulare o tablet moderno.

Alternative: Skype

5. Zoom

40 Strumenti per liberi professionisti che usiamo con successo

Zoom è un'app di chiamata in conferenza per professionisti. Ti consente di condurre facilmente chiamate uno a uno o in conferenza con condivisione dello schermo, registrazione, chat dal vivo e altro ancora.

Funziona con Google Drive e Calendar, consente di condividere facilmente gli URL delle riunioni e funziona sia su dispositivi mobili che desktop.

Alternative: Skype

I migliori strumenti finanziari per i liberi professionisti

I liberi professionisti sono responsabili della gestione delle proprie finanze, imposte, fatture e pagamenti.

6. Fatture in cloud

40 Strumenti per liberi professionisti che usiamo con successo

Fatture in Cloud è un servizio online, gestibile da diversi dispositivi, che permette di gestire fatture, clienti, ordini, acquisti e F24.

È il prodotto/servizio di una startup italiana e, al contrario quello che spesso accade quando si parla di imprese giovani, offre attualmente un servizio davvero utile, che si è guadagnato molto rapidamente una fetta di mercato molto rilevante e che potrebbe essere la soluzione definitiva ai vostri problemi di gestione dei clienti e della fatturazione, siano fatture proforma, oppure autofatture o la documentazione che può emettere un’azienda o una ditta.

Alternativa: Fattura24

7. Fattura24

40 Strumenti per liberi professionisti che usiamo con successo

Fattura24 è una piattaforma di fatturazione online potente ed efficiente, permette la gestione delle fatture e di altri aspetti della propria attività, funziona in cloud da qualunque dispositivo, ha un design ottimizzato ed è gestibile con estrema facilità.

8. Gusto

40 Strumenti per liberi professionisti che usiamo con successo

Gusto aiuta i piccoli team e le aziende a gestire buste paga, monitoraggio del tempo, tempo libero personale, gestione della salute, della vista e dei benefici dentali e altro ancora.

Puoi anche ottenere assistenza da un professionista delle risorse umane certificato per aiutarti a gestire la tua squadra, tenere traccia delle cose, trovare i giusti benefici e programmi assicurativi per il tuo budget e le dimensioni della squadra.

I migliori strumenti di calendario per i liberi professionisti

Man mano che la tua attività di libero professionista cresce, dovrai organizzare riunioni, seguire gli eventi e gestire il tuo tempo in modo più produttivo. Di seguito sono riportati i migliori strumenti di calendario che è possibile utilizzare per gestire le attività quotidiane.

9. Google Calendar

40 Strumenti per liberi professionisti che usiamo con successo

Google Calendar è la popolare app di calendario che funziona sia su dispositivi mobili che desktop. Se stai utilizzando G Suite , puoi utilizzare il calendario con il tuo nome di dominio.

Google Calendar semplifica la condivisione di eventi, la pianificazione di riunioni, l'impostazione di promemoria, i follow-up e altro ancora. Puoi anche creare calendari separati e condividerli con i tuoi clienti e membri del team per collaborare.

Alternativa: Microsoft Outlook Calendar

10. Calendly

40 Strumenti per liberi professionisti che usiamo con successo

Calendly ti aiuta a gestire il tuo calendario in modo più efficiente. Puoi semplicemente impostare i tuoi orari di disponibilità e consentire ai clienti e ai membri del team di prenotare un appuntamento senza fare il solito avanti e indietro via e-mail.

Funziona con Google Calendar, Outlook, Office 365 e iCloud Calendar. Per i team remoti, rileva automaticamente il fuso orario e mostra l'ora locale degli utenti.

I migliori strumenti di gestione dei progetti per liberi professionisti

Man mano che la tua attività di libero professionista cresce, dovrai tenere traccia delle tue liste di cose da fare per eseguire i tuoi progetti in modo tempestivo e organizzato.

I seguenti strumenti di gestione dei progetti consentono di gestire i progetti suddividendoli in attività e collaborando con il team e i clienti.

11. Asana

40 Strumenti per liberi professionisti che usiamo con successo

Asana è il miglior strumento di gestione dei progetti per liberi professionisti, designer, sviluppatori e piccole imprese. Viene fornito con potenti strumenti per impostare i tuoi progetti, aggiungere attività, gestire i progressi e ricevere notifiche e promemoria.

Si integra con tutte le app popolari come Google Drive, Slack, Google Calendar e molte altre. È super flessibile e consente di personalizzare viste, importare attività, aggiungere allegati e commenti per una migliore collaborazione.

12. Trello

40 Strumenti per liberi professionisti che usiamo con successo

Trello è uno strumento di gestione dei progetti potente e intuitivo per aziende, liberi professionisti e team remoti. Utilizza schede e schede per gestire attività e progetti.

Questo crea un'esperienza visiva inequivocabile con un flusso di lavoro interattivo che molti utenti trovano più facile e più produttivo.

13. Basecamp

40 Strumenti per liberi professionisti che usiamo con successo

Basecamp è un altro popolare software di gestione dei progetti adatto per aziende e piccoli team. Viene fornito con la gestione delle attività, progetti, bacheche di messaggi, chat e strumenti di collaborazione per facilitare la comunicazione tra i membri del team.

I migliori strumenti di produttività per liberi professionisti

Oltre alla gestione del tempo, avrai bisogno di altri strumenti per risparmiare tempo. Questi strumenti ti aiutano a essere più produttivo con il tuo tempo gestendo diversi aspetti del tuo lavoro e della tua vita personale.

14. 1Password

40 Strumenti per liberi professionisti che usiamo con successo

1Password è uno dei migliori gestori di password sul mercato. Ti consente di non utilizzare mai più una password debole.

Salva le password in un database crittografato e riempie automaticamente i moduli di accesso con un solo clic. È disponibile per tutti i browser, desktop e piattaforme mobili più diffusi.

Alternativa: LastPass

15. Feedly

40 Strumenti per liberi professionisti che usiamo con successo

Feedly è la migliore app per leggere notizie e blog sul mercato. Ti consente di aggiungere semplicemente tutti i tuoi blog e siti di notizie preferiti e quindi utilizzare un'unica app per sfogliare i contenuti da tutte le fonti.

È disponibile su dispositivi mobili, desktop e browser, che ti dà la libertà di controllare l'elenco di letture da qualsiasi luogo e in qualsiasi momento.

Alternativa: Pocket

16. TextExpander

40 Strumenti per liberi professionisti che usiamo con successo

TextExpander ti aiuta a salvare i modelli di testo, le risposte sulla caldaia e gli snippet di contenuto da riutilizzare in seguito in qualsiasi altra app. Utilizzando una semplice scorciatoia da tastiera, puoi riutilizzare facilmente i frammenti salvati ovunque.

È ottimo per rispondere alle risposte dell'assistenza clienti, documentazione, e-mail aziendali e altro ancora. Tutti i tuoi contenuti sono archiviati sul cloud e puoi usarli su qualsiasi dispositivo.

17. Buffer

40 Strumenti per liberi professionisti che usiamo con successo

Buffer ti aiuta ad automatizzare i social media impostando code di contenuti da pubblicare sui tuoi social media wall.

Puoi collegare i tuoi profili social, aggiungere aggiornamenti di stato, impostare programmi e frequenza e Buffer si occuperà di tutto il resto.

Alternativa: Hotsuite

I migliori strumenti di archiviazione cloud per i liberi professionisti

Lavorare da remoto o come libero professionista ti consente di lavorare ovunque. Ciò significa che non sei obbligato a lavorare dal tuo computer da scrivania. Puoi viaggiare e lavorare dal tuo laptop in viaggio.

Gli strumenti di archiviazione cloud consentono di archiviare tutti i file di lavoro sul cloud in modo da non essere vincolati a un dispositivo fisico specifico. Questi strumenti garantiscono anche la sicurezza dei tuoi dati e il backup, quindi questa è una cosa in meno di cui preoccuparti.

18. Google Drive

40 Strumenti per liberi professionisti che usiamo con successo

Google Drive è il servizio di archiviazione cloud gratuito di Google e ogni account Google gratuito ti dà accesso a 15 GB di spazio di archiviazione gratuito che è condiviso da tutte le app di Google come Gmail, Documenti, Foto e altro.

La registrazione con G Suite aumenta questo limite a 30 GB – Illimitato, a seconda del piano scelto. Puoi anche eseguire l'upgrade a Google One che ti offre 100 GB di spazio di archiviazione cloud su tutte le app Google per $ 1,99 al mese.

19. Dropbox

40 Strumenti per liberi professionisti che usiamo con successo

Dropbox è un'altra popolare app di archiviazione cloud con piani gratuiti ea pagamento. Il piano gratuito offre solo 2 GB di spazio di archiviazione cloud, ma è abbastanza buono per provare il prodotto e vedere se soddisfa le tue esigenze.

I piani a pagamento partono da $ 9,99 (fatturati annualmente) con 2 TB di spazio di archiviazione cloud. Si integra con tutte le app di terze parti più diffuse, funziona su browser, desktop e dispositivi mobili e semplifica la condivisione di file con chiunque.

20. OneDrive

40 Strumenti per liberi professionisti che usiamo con successo

OneDrive è l'alternativa di Microsoft a Google Drive. Viene fornito con tutti gli account Office 365, Outlook e Microsoft live gratuiti.

Il piano gratuito offre fino a 5 GB di spazio di archiviazione cloud. Se si utilizza Office 365, ciò semplifica l'archiviazione e la condivisione di file con membri del team e client.

I migliori strumenti di progettazione per i liberi professionisti

Tutti i liberi professionisti e programmatori hanno bisogno di strumenti di progettazione per creare il proprio materiale di marketing, grafica, post sui social media e così via. Questi strumenti di progettazione ti aiutano a creare grafiche straordinarie per la tua attività e per i tuoi clienti.

21. Adobe Creative Cloud

40 Strumenti per liberi professionisti che usiamo con successo

Adobe Creative Cloud è lo strumento indispensabile per qualsiasi graphic designer o libero professionista. Questo modello di abbonamento ti dà accesso alle app di progettazione di Adobe come Photoshop, Illustrator, Premier Pro e altre.

Il loro piano per tutte le app parte da $ 52,99 al mese, il che è un po ‘costoso se hai appena iniziato. Puoi anche acquistare l'abbonamento per le singole app che desideri utilizzare a un costo inferiore.

22. Canva

40 Strumenti per liberi professionisti che usiamo con successo

Canva è uno strumento di progettazione per i non designer. Viene fornito con un'interfaccia intuitiva con semplici strumenti di trascinamento della selezione e numerosi modelli di modelli per tutti i tipi di grafica.

Può essere utilizzato per creare immagini di social media, logo del sito Web , materiale promozionale e altro ancora.

23. Invision

40 Strumenti per liberi professionisti che usiamo con successo

Invision è un potente strumento di progettazione e prototipazione per liberi professionisti e designer. Viene fornito con un'interfaccia facile da usare e consente di importare file da Sketch e Photoshop nell'app.

Invision semplifica la collaborazione consentendo di condividere facilmente i file. Puoi anche collegarlo a diverse app di terze parti e importare clip art, grafica vettoriale e immagini da altre fonti.

24. Affinity Designer e Affinity photo

40 Strumenti per liberi professionisti che usiamo con successo

Affinity Designer e Photo sono due potenti app di progettazione grafica e un'alternativa più economica ad Adobe Photoshop e Illustrator. L'app Designer ti consente di creare sia immagini vettoriali che raster, puoi anche combinare elementi raster in un'immagine vettoriale.

Le app utilizzano un'interfaccia utente intuitiva che è più facile da imparare anche per i principianti. Hai anche accesso a molte risorse di apprendimento per aiutarti a iniziare.

I migliori strumenti di monitoraggio del tempo per i liberi professionisti

Che tu lavori a tariffe orarie o addebiti i clienti per l'intero progetto, dovrai tenere traccia del tempo che dedichi al lavoro ogni giorno.

Queste app di tracciamento del tempo ti aiutano a tenere traccia delle ore, a individuare i killer della produttività e ad analizzare come sfruttare al meglio il tuo tempo.

25. TimeDoctor

40 Strumenti per liberi professionisti che usiamo con successo

TimeDoctor è una delle migliori app di monitoraggio del tempo e produttività sul mercato. Ti consente di tenere traccia del tempo, gestire le attività, salvare schermate, monitorare l'utilizzo di web e app e visualizzare i rapporti.

È inoltre possibile impostare le ore richieste, consentire l'accesso ai clienti in base ai progetti e aggiungere membri del team. Funziona su tutte le piattaforme, si fa da parte mentre lavori e si integra con molti degli strumenti già menzionati in questo articolo.

I piani tariffari partono da $ 9,99 al mese per utente.

26. Hubstaff

40 Strumenti per liberi professionisti che usiamo con successo

Hubstaff è un eccellente monitoraggio del tempo e monitoraggio della produttività per team e aziende. Può monitorare l'utilizzo del Web e delle app, gestire i fogli presenze, il monitoraggio delle presenze e dei programmi, il semplice libro paga e la fatturazione semplice.

Viene fornito con una funzione GeoTracking utile per le aziende che devono tenere traccia delle posizioni dei dipendenti insieme al loro orario di lavoro. Offre inoltre integrazioni con strumenti di terze parti come Asana, Quickbooks, GitHub, Trello e molti altri.

Offrono un piano gratuito limitato e i piani a pagamento partono da $ 7 per utente al mese.

27. Harvest

40 Strumenti per liberi professionisti che usiamo con successo

Harvest è un'altra eccellente app di tracciamento del tempo per singoli liberi professionisti, team e aziende. Ti consente di tenere traccia del tempo, gestire i progetti, individuare i killer di produttività e inviare fatture ai tuoi clienti.

Funziona a fianco di tutti gli strumenti popolari menzionati in questo elenco tra cui Asana, Slack, G Suite e molti altri. Offrono un piano gratuito molto limitato per 1 singolo e due progetti. I piani a pagamento partono da $ 12 per utente al mese.

28. RescueTime

40 Strumenti per liberi professionisti che usiamo con successo

RescueTime è un software di monitoraggio del tempo per team e aziende. Non salva schermate di ciò su cui stanno lavorando i tuoi dipendenti e si concentra sulla privacy mettendo i dipendenti al primo posto.

Offre report dettagliati sulle attività che evidenziano l'utilizzo delle app classificato per attività. Puoi impostare obiettivi, progetti, monitorare i killer della produttività, ricevere avvisi in tempo reale, impostare ore e altro.

RescueTime ha un piano gratuito limitato e i loro piani a pagamento partono da $ 6 al mese per utente.

29. Toggl

40 Strumenti per liberi professionisti che usiamo con successo

Toggl è un'app di monitoraggio del tempo semplice ed efficace per privati, team remoti e aziende. È disponibile come componente aggiuntivo del browser, nonché app mobili e desktop e sincronizza il tuo lavoro su tutti i dispositivi in ​​modo da non perdere neanche un minuto del tuo lavoro.

Come libero professionista ti piacerà la loro funzione di tariffe fatturabili che ti consente di impostare tariffe orarie e tenere traccia delle tue ore per assicurarti di essere pagato in modo equo. Puoi anche vedere quali attività ti fanno guadagnare di più e impostare i tuoi obiettivi di conseguenza.

Il prezzo parte da $ 9 al mese per utente fatturato ogni anno.

I migliori strumenti di scrittura per i liberi professionisti

Scrittori di contenuti, blogger e copywriter possono beneficiare di strumenti aggiuntivi per migliorare il loro flusso di lavoro. I seguenti strumenti ti aiutano a scrivere meglio e migliorare la produttività come scrittore freelance.

30. Grammarly

40 Strumenti per liberi professionisti che usiamo con successo

Grammarly è il miglior strumento di controllo grammaticale sul mercato. Controlla automaticamente gli errori di grammatica e ortografia durante la scrittura e utilizza l'intelligenza artificiale per analizzare i tuoi contenuti.

Può verificare la punteggiatura, la concisione, il tono, dare suggerimenti di parole e altro ancora. Funziona sul browser, come app autonoma, all'interno di WordPress, Gmail, G Suite e altro. Unica pecca e che non funziona con la lingua italiana.

31. Hemingway

40 Strumenti per liberi professionisti che usiamo con successo

Hemingway è un'utile app per la verifica dello stile che ti consente di migliorare la leggibilità dei tuoi articoli rendendoli più casual, più semplici e audaci.

Puoi usarlo nel browser o scaricare l'app desktop. L'app desktop si integra direttamente con WordPress, consentendoti di pubblicare direttamente sul tuo sito web.

32. Dropbox Paper

40 Strumenti per liberi professionisti che usiamo con successo

Dropbox Paper è un'app per prendere appunti creata dalle persone dietro Dropbox. È un'app gratuita e ti consente di prendere facilmente appunti, condividerli con i tuoi team, aggiungere annotazioni, dare feedback, salvare idee e altro.

Offre un'interfaccia pulita e intuitiva che scorre mentre scrivi. Gli strumenti di formattazione ti impediscono e riappaiono quando ne hai bisogno. Rende la condivisione e la collaborazione più facili e divertenti.

Alternativa: Evernote

33. Assistente alla scrittura SEMRush

40 Strumenti per liberi professionisti che usiamo con successo

L'assistente di scrittura SEMRush ti aiuta a scrivere contenuti ottimizzati per la SEO, in modo che i tuoi articoli possano essere posizionati più in alto nei risultati di ricerca di Google.

Analizza i tuoi contenuti rispetto agli articoli di alto livello per la parola chiave specifica e fornisce suggerimenti di contenuto, in modo da poter scrivere contenuti migliori che si posizionano più in alto su Google.

I migliori strumenti di email marketing per liberi professionisti

Rimanere in contatto con i tuoi clienti può aiutarti a guadagnare la loro fiducia e ottenere affari ripetuti. I servizi di email marketing possono aiutarti a risparmiare tempo inviando messaggi personalizzati alle persone giuste, al momento giusto.

34. Mailchimp

40 Strumenti per liberi professionisti che usiamo con successo

Mailchimp e il servizio di email marketing più vecchio che io conosco e che uso da parecchio tempo per tanti dei miei siti. Ovviamente non e l'unico servizio pero e stato sicuramente il primo. Ha tutto quello che serve per iniziare raccogliere indirizzi email e inviare delle newsletter, email automatizzate e cosi via.

35. Constant Contact

40 Strumenti per liberi professionisti che usiamo con successo

Constant Contact è uno strumento di e-mail marketing leader per piccole imprese e liberi professionisti. Puoi gestire facilmente i tuoi contatti, creare modelli di e-mail personalizzati, creare una sequenza di messaggi di gocciolamento e altro ancora.

Constant Contact offre un supporto senza pari con live chat, telefonate, e-mail, supporto della community e una vasta libreria di risorse utili.

36. SendinBlue

40 Strumenti per liberi professionisti che usiamo con successo

SendinBlue è un software completo di marketing via SMS ed e-mail per liberi professionisti. Sono uno degli strumenti di email marketing in più rapida crescita in Europa.

È una piattaforma estremamente facile da usare con strumenti eccellenti per creare e-mail belle e altamente coinvolgenti. I loro semplici strumenti di trascinamento della selezione sono perfetti per i principianti senza esperienza nell'e-mail marketing.

37. Drip

40 Strumenti per liberi professionisti che usiamo con successo

Drip è una potente piattaforma di email marketing per e-commerce, blogger e sviluppatori. Offrono una vasta gamma di strumenti per semplificare l'automazione del marketing, le canalizzazioni di vendita e la personalizzazione.

Ciò che distingue Drip dalla concorrenza sono i loro strumenti di automazione del marketing intelligenti, la segmentazione della posta elettronica più intelligente, i gruppi di elenchi e un generatore di flussi di lavoro visivi.

I migliori strumenti per la creazione di siti Web per liberi professionisti

Se sei seriamente intenzionato a far crescere la tua attività di libero professionista, devi creare un sito web. Esistono dozzine di piattaforme per la creazione di siti Web che puoi utilizzare, noi consigliamo di utilizzare WordPress ovviamente.

38. WordPress

40 Strumenti per liberi professionisti che usiamo con successo

WordPress.org (noto anche come WordPress self-hosted) è la piattaforma di costruzione di siti Web più famosa al mondo. Oltre il 34% di tutti i siti Web su Internet è gestito da WordPress.

Il WordPress self-host è in cima alla nostra lista dei migliori costruttori di siti Web grazie alla sua popolarità, funzionalità potenti, scalabilità e facilità d'uso.

Puoi usare WordPress per creare qualsiasi tipo di sito web senza nessuna limitazione.

I migliori servizi di hosting di siti Web per liberi professionisti

Come libero professionista, avrai probabilmente bisogno di hosting per il tuo sito Web o anche i siti Web dei tuoi clienti.

Ecco le nostre prime 3 scelte dei migliori servizi di hosting di siti Web per liberi professionisti.

39. SiteGround

40 Strumenti per liberi professionisti che usiamo con successo

SiteGround è uno dei provider di hosting di siti Web più popolari e più votati nella community. Offrono soluzioni uniche di velocità e sicurezza interne a WordPress per rendere il tuo sito il più veloce e sicuro possibile.

Sono conosciuti per il miglior supporto 24/7 nel settore ed è per questo che sono un provider ufficiale di hosting consigliato da ‘WordPress'. Le funzionalità di SiteGround includono aggiornamenti automatici, cache WP integrata, CDN, gestione temporanea con un clic e controllo della versione GIT. Sono anche una delle poche aziende che offrono hosting specifico per località con 3 data center negli Stati Uniti, in Europa e in Asia.

40. Bluehost

40 Strumenti per liberi professionisti che usiamo con successo

Bluehost è uno dei marchi di web hosting più antichi e conosciuti del settore. Sono un provider ufficiale di hosting consigliato da ‘WordPress'.

Stanno offrendo agli utenti WPBeginner uno sconto esclusivo del 63%, un dominio gratuito, SSL gratuito e un generatore di siti gratuito con modelli.

41. Kinsta

40 Strumenti per liberi professionisti che usiamo con successo

Kinsta si autodefinisce come il “miglior hosting managed per WordPress disponibile oggi sul mercato”. E si secondo me e cosi.

Questo perché i tecnici di Kinsta hanno ideato l'architettura dei loro server per puntare su 3 caratteristiche: le performance, la sicurezza e la facilità d'utilizzo

Alternativa: WPEngine (ma ha alcune limitazioni che possono non andare bene per tutti).

Speriamo che questo articolo ti abbia aiutato a scoprire i migliori strumenti per liberi professionisti, designer e sviluppatori. Potresti anche voler vedere il nostro elenco dei plugin WordPress indispensabili.

Tu che strumenti usi come libero professionista? Fammelo sapere nei commenti qui sotto e se manca lo aggiungerò alla lista nella categoria giusta.

Default image
Madalin
Ciao, sono Madalin e sono la persona dietro a tuttowp.it. Ho scoperto WordPress circa 10 anni fa e da quel momento non l'ho più abbandonato. Sul blog di tuttowp.it andrò a parlare di moltissimi argomenti che riguardano WordPress.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.